Categoria: Abbigliamento

sito online abbigliamento bambino

Come scegliere l’abbigliamento bambino

Acquistare l’abbigliamento da bambino richiede una certa esperienza: bisogna, infatti, sapere quali sono i tessuti da preferire e quali sono, invece, quelli che sarebbe meglio evitare.

Sarebbe preferibile, inoltre, avere una conoscenza globale dei vari marchi che il mercato propone, in modo da individuare quelli più affidabili e scartare quelli che garantiscono una qualità minore.

In qualunque caso, però, non bisogna dimenticare un aspetto fondamentale: e cioè che gli indumenti per i più piccoli sono destinati a diventare, nel giro di breve tempo, inutili, a causa della crescita (a meno che non si decida di tenerli da parte per fratelli, amici o parenti più piccoli). Tutti gli investimenti, dunque, devono essere messi in pratica tenendo conto di questo particolare.

sito online abbigliamento bambini

Un sito di riferimento per l’abbigliamento bambino è www.cocochic.it. Qui si ha a disposizione un catalogo molto vasto di brand del settore: c’è spazio per Pom d’Api e per Petit Bateau, per esempio, ma anche per Stella McCartney Kids, per Mouche e per Minimu, senza dimenticare Emile et Ida, Mc2 Saint Barth, Cucùlab, Cosìcom’è e Babe & Tess.

E anche per ciò che concerne le tipologie di indumenti, ce n’è per tutti i gusti: che si abbia bisogno di una camicia, di un pigiama, di una sciarpa, di una tuta, di un paio di guanti, di un berretto, di una t-shirt, di un paio di sandali, di una cintura, di un paio di infradito, di un costume da bagno, di una canottiera, di un maglione o di qualsiasi altro capo di abbigliamento per un bambino o per una bambina, CocoChic è una fonte pressoché inesauribile di proposte.

Già, ma quali sono i fattori che vanno considerati quando si fa shopping per i più piccoli? Specialmente quando si ha a che fare con un neonato o con un bambino con pochi mesi di vita, non si può non pensare alla sua comodità. Ma non è questo il solo aspetto a cui badare: è altresì importante, per esempio, che i capi scelti siano confezionati e realizzati con materiali anallergici e atossici, se possibile in fibre naturali. Niente paura, comunque, perché il cotone va benissimo: e se proprio si vuole coccolare il bambino senza badare a spese, si può puntare sulla seta o sul lino.

Sempre con riferimento specifico ai neonati, si può dire sì alle tutine in ciniglia, ideali nel corso della stagione invernale così come i body a manica lunga (un materiale da privilegiare in questo caso è il caldo cotone, che viene adoperato anche per i calzini) e le calzemaglie. In estate, invece, spazio alle tutine che si aprono sull’inguine e a quelle che hanno i bottoncini a clip laterali, pratiche non solo per chi le indossa ma anche per mamma e papà.

ingrosso borse

Ingrosso online di pelletterie

Trovare oggi una pelletteria che lavori le pelli come una volta non è assolutamente facile. In Italia trovare un ingrosso pelletterie con alle spalle anni e anni di esperienza e qualità ormai sta diventando quasi una rarità.

Aziende che si contraddistinguono nel panorama nazionale tra quelle produttrici di accessori di pelletteria sempre in linea con le aspettative della clientela e le richieste di mercato anche le più svariate e varegate. Una vasta gamma di prodotti per la lavorazione di cinture, cinturini, borse, portafogli, beauty, accessori e regali sviluppati e realizzati con tecnologie cad/cam capaci di garantire piena soluzione delle problematiche proposte dal cliente.

Tra le aziende del panorama italiano sicuramente l’ingrosso pelletterie a Palermo di “Patorno Pelletterie” è tra le aziende più storiche e conosciute. Presente ormai nel mercato italiano dai primi del ‘900 con i proprietari che iniziarono nel settore della conciatura delle pelli che a suo tempo, grazie all’alta professionalità, li fece divenire fornitori della scuderia della reale casa Savoia, ricevendone dallo stesso Re Vittorio Emanuele, attestazione di benemerito.

ingrosso borse
Ingrosso borse, accessori e pelletteria di Patorno Pelletterie

Sin dall’inizio della loro produzione, Patorno Pelletterie, divenne il punto di riferimento per le grosse fabbriche d’Italia di scarpe e pelletteria dell’epoca che si rifornivano dalla prestigiosa azienda palermitana.

Successivamente nel 1954 l’azienda, con la sede storica di Via Alessandro Paternostro, venne incentrata sul commercio all’ingrosso delle borse e di qualunque altro capo di pelletteria.

Grazie alla massima attenzione e all’impegno profuso ha potuto intraprendere un percorso di crescita costante che ha portato la conceria a distinguersi nel panorama conciario italiano.

Oltre 50 anni di esperienza accumulato sul mercato e grazie alla collaborazione stipulate nel tempo con grandi firme e stilisti delle più prestigiose realtà del lusso, hanno inculcato all’azienda una filosofia imperniata e fondata sulla creatività e sperimentazione che si traduce oggi nella produzione di un’ampia gamma di prodotti di qualità e in linea con le richieste di mercato.

Sprito imprenditoriale, alta professionalità, intraprendenza e merce di prestigio unito alla sensibilità alle continue richieste della clientela portarono all’innovazione nei vari settori della pelletteria, divenendo leader nel mercato della vendita all’ingrosso, creando l’attuale sede con un elegante show-room a Palermo in Via Belmonte Chiavelli, 29 H/I.

Pelletteria delle migliori griffe di tendenza dislocate in uno show-room di 1.000 metri quadri con continui aggiornamenti dei cataloghi e della disponibilità della merce con possibilità di fare acquisti all’ingrosso anche tramite il loro sito web.

La ditta nasce dall’esigenza di dare la possibilità ai commercianti di Palermo, Catania e dell’intera Sicilia di poter acquistare all’ingrosso capi di pelletteria dei marchi più variegati: Basile, Egon Furstenberg, Free, Gian Marco Venturi, Naj-oleari, Nardini, Renato Balestra, Sergio Tacchini, Mattiolo Jeans, Laura Biagiotti, Solo soprani, Charro, Disney, Princess, Cars, Ben 10, Spiderma e tanti altri accessori, borse e pelletteria all’ingrosso.