Categoria: Ambiente

raccolta differenziata

Guida pratica e veloce alla raccolta differenziata

L’attività di smaltimento rifiuti Lecce, Milano o Roma è soggetta a sostanziali differenze: sebbene le normative che regolano la raccolta differenziata siano varate a livello nazionale e in ricezione delle direttive comunitarie, spetta ai singoli comuni la gestione del servizio in ambito territoriale.

I cassonetti

Uno degli aspetti soggetti alla possibilità di modifiche da parte delle amministrazioni è quello dei cassonetti. Il codice cromatico nazionale associa così i colori dei cassonetti con i relativi materiali di scarto:

  • Rifiuti organici: marrone
  • Secco: grigio
  • Plastica: giallo
  • Carta: blu
  • Vetro: verde
  • Metalli: turchese

Tuttavia, nonostante le disposizioni nazionali, ogni comune ha facoltà di applicare un proprio codice cromatico, differente da quello sopra esposto. Specifichiamo che, tra i materiali elencati, il secco è l’unico per il quale non è previsto alcun piano di riciclo e, per tale ragione, esso viene smaltito tramite discariche o inceneritori.

I sistemi di raccolta

Il sistema di raccolta più diffuso a livello nazionale è quello del Porta a Porta (abbreviato in P a P).

Per le abitazioni singole, il cittadino deve apporre i rifiuti previsti per lo specifico giorno della settimana fuori dal proprio uscio di casa all’interno dell’apposito cestino. Spetta poi agli addetti ai lavori svuotare il recipiente e riporlo dove era stato trovato.

Nel caso delle abitazioni condominiali, lo stabile deve essere attrezzato con cassonetti interni privati. Un volontario del condominio o un operatore esterno pagato per la mansione deve portare all’esterno il cassonetto interessato del riciclaggio prima dell’inizio dell’orario di raccolta e riporlo al proprio posto a ritiro avvenuto.

Negli ultimi anni ha preso piede in maniera sempre più decisa il sistema della raccolta multimateriale, la quale consente di cestinare in un unico cassonetto più materiali di facile separazione, che vengono poi differenziati in una fase successiva. Ciò avviene, ad esempio, con plastica, vetro e metallo.

bici elettrica

Utilizzare la bici elettrica in città: vantaggi e benefici

La bicicletta è un mezzo di trasporto sano ed economico, molto pratico per gli spostamenti in città, sempre più congestionate dal traffico. La situazione dei principali centri urbani italiani è molto critica. A causa dell’eccessivo traffico automobilistico le città stanno diventando sempre più invivibili, soprattutto durante le ore critiche della giornata. Smog e inquinamento acustico sono una costante per i nostri centri urbani: lo sanno bene le amministrazioni pubbliche, che negli ultimi anni sono alla ricerca di soluzioni ecosostenibili per invertire la tendenza.

In tema di mobilità sostenibile, un’alternativa a basso impatto ambientale è rappresentata dalla bicicletta, o il suo surrogato tecnologico: la bici elettrica.

I veicoli elettrici svolgono un ruolo da protagonista per la tutela dell’ambiente. Grazie agli incentivi statali messi in atto e ad un alto grado di personalizzazione del mezzo, l’e-bike (electric bike) è il veicolo elettrico più venduto in Italia. Nell’anno 2016 sono oltre 124 mila i velocipedi elettrici acquistati dagli italiani, con un ritmo di crescita cavalcante che segna oltre il 100% rispetto allo scorso anno. Una soluzione economica e innovativa è rappresentata dal kit bici elettrica, per trasformare il proprio velocipede in un veicolo a pedalata assistita.

Qui di seguito vi elenchiamo i principali vantaggi dell’utilizzo della bici elettrica in città:

1) La bici elettrica: un mezzo economico accessibile a tutti

La bicicletta elettrica è un mezzo di trasporto che, secondo il codice della strada è identificato come un comune velocipede e come tale non comporta alcun obbligo di assicurazione, bollo, casco, targa e altre formalità di rito. Il suo utilizzo a discapito dell’automobile pertanto, consente un risparmio economico senza precedenti.

2) La bici elettrica: pedalare contro lo stress

Recenti studi scientifici hanno confermato che un’ora di pedalata al giorno contribuisce alla produzione di serotonina, l’ormone del buonumore. Niente più interminabili code al semaforo, stress e problemi di parcheggio a tutto vantaggio della salute!

le case in legno

Falsi miti sulle case in legno

Il mondo delle case in legno in Italia sta vivendo un momento di interessante espansione. Rispetto a pochi anni infatti il numero di edifici in legno in Italia è raddoppiato e sono sempre di privati che scelgono una casa realizzata in legno piuttosto che in muratura tradizionale.

Con settore che conta 250 aziende in Italia e centinaia di milioni di euro di fatturato, nel nostro paese sono Trentino, Veneto e Lombardia a guidare la classifica delle regioni italiane con più case in legno. Insieme a Friul Wood House che realizza case in legno ad Udine cercheremo di sfatare alcuni falsi miti sulle case in legno, false credenze che limitano una vera e propria diffusione su larga scala delle scale in legno.

La prima cosa che tutti credono sulle case in legno è che queste siano soggette all’azione di muschi, muffe nonché degli insetti xilofagi. Una casa in legno non può essere attaccata da muffe e muschi poiché il legno di cui sono realizzate è essiccato alla perfezione per eliminare tutta che è la base di questi fenomeni.

Quanto agli insetti Xilofagi (tarli e termiti) essi non possono attaccare il legno perché esso non solo è trattato con particolari impregnanti ma inoltre è ricavato dalla parte più dura e quindi meno attaccabile del tronco che è detta durame.

Il secondo falso mito riguarda la burocrazia connessa alle case in legno. Molti pensano che a livello di normativa le case in legno sia equiparate ad edifici temporanei alla stregua di bungalow. Una casa in legno però è una casa a tutti gli effetti e come tale è soggetta alla stessa burocrazia della case in latero-cemento.

Sarà pertanto necessario disporre di un terreno classificato come edificabile e di tutte le autorizzazioni edilizie normalmente richieste per una casa in muratura.

Infine parliamo della resistenza agli eventi sismici. In Italia il grande successo delle case in legno è stato decretato dal fatto che le case costruite in Molise dopo il tragico terremoto del 2002 furono realizzate in legno.

Non dimentichiamoci che le fondamenta delle case in legno sono comunque realizzate in cemento armato, mentre le pareti sovrastanti sono realizzate in legno un materiale che regge bene i terremoti in quanto leggero e flessibile.

Una piscina elegante o una piscina grande e spaziosa?

Dopo tanto lavoro ed impegno, sai di meritare il meglio per te ed i tuoi cari, per concederti i giusti momenti di svago e relax nel segno del benessere e del riposo, della spensieratezza e del lusso, della tranquillità e della serenità di una mattinata in piscina, a sguazzare e bearsi nella luce dorata del sole, o del romanticismo e della classe di una cena a lume di candela a bordo piscina.

Se il desiderio che esprimeresti al genio della lampada è quello di ottenere un angolo di paradiso direttamente a casa tua, un locus amoenus nel quale ritrovarsi e recuperare la pace dei sensi, ristorarsi e ritemprarsi per rinnovare lo slancio e ripartire con entusiasmo, abbiamo la risposta ai tuoi desideri!.

Specialisti nella vendita di piscine, di prodotti chimici per piscine e di robot per piscine, il nostro unico obiettivo è quello di massimizzare la tua soddisfazione, per garantirti il meglio che la nostra esperienza può offrire.

Saremo inoltre lieti di consigliarti nella selezione di materiali e modalità di realizzazione, aiutandoti nella difficile scelta tra una piscina dalle linee sinuose ed eleganti, all’avanguardia e fortemente influenzata dalle correnti dell’arredamento e dell’home design volte a far prevalere l’interior style, ed una piscina grande e spaziosa, più familiare e adatta al divertimento con amici e parenti, ai giochi spensierati per bambini ed adulti, alla gioia di vivere incondizionata che deriva dal trascorrere ore liete sguazzando nell’acqua.

Che tu voglia ornare la preziosità della tua casa con una piscina romantica e di classe, in linea con il tono di nobiltà e delicatezza che contraddistingue la tua dimora, da ammirare al tramonto, da vivere al chiaro di luna, o che preferisca la praticità e la concretezza di una piscina grande e spaziosa, da riempire con giochi e canotti per far felici i tuoi piccoli, affidandoti alla nostra guida avrai la certezza di aver scelto il meglio, potrai lasciarti consigliare serenamente, con la sicurezza di ottenere un lavoro svolto con competenza e professionalità, originalità e stile.