dmax isuzu bull bar

Consigli di Stile: La bull bar per isuzu D-MAX

La bull bar per isuzu D-MAX: le origini e le caratteristiche

La bull bar per Isuzu D-Max è un accessorio molto particolare, montato sulla parte frontale del pick up per difendere carrozzeria e passeggeri: questo tipo di protezione ha origine negli Stati Uniti, dove veniva utilizzata dagli abitanti delle zone meno popolose del paese come “scudo” per incontri fortuiti con animali di grossa taglia. Da lì, il suo impiego si è diffuso abbastanza rapidamente, come dimostrato dalle varie denominazioni utilizzate per la bull bar nei diversi paesi: in Australia, per esempio, è chiamata nudge bar o roo bar, in Canada è conosciuta come moose bumper e, sempre negli Stati Uniti, viene chiamata anche push bar o grill guard.

bull bar per isuzu d-max

Oggi, questo accessorio, rivisto, ridimensionato e perfezionato, viene considerato un vero e proprio alleato dagli appassionati di auto, soprattutto per le sue caratteristiche strutturali: ogni bull bar può variare nel diametro (dai 50 agli oltre 76 mm) e nell’altezza e può essere realizzata in acciaio inox, piuttosto che in alluminio, policarbonato o polietilene stampato.

A restare intatta è la sua capacità di proteggere la parte frontale della vettura da ogni tipo di urto.

L’ISUZU D-MAX: SOLO PER VERI APPASSIONATI

L’Isuzu D-max è un pick up particolarmente apprezzato dagli amanti del genere: la sua storia inizia nel 1963, con il primo Isuzu Wasp, e continua per oltre 50 anni, fino agli attuali D-Max, dalle prestazioni differenti.

Ciò che distingue questa vettura da tutte le altre dello stesso segmento, oltre all’incredibile capacità di carico ed alle considerevoli dimensioni, è il design: l’Isuzu D-Max è, infatti, un veicolo per professionisti, caratterizzato da una linea slanciata ed elegante, curata in ogni minimo dettaglio e capace di trasmettere l’anima sportiva del pick up sfruttando uno stile comunque minimal.

In quest’ottica, la bull bar per Isuzu D-Max contribuisce proprio a sottolineare il lato più aggressivo di questa vettura, senza snaturarne gli elementi principali: la protezione frontale enfatizza, infatti, la ricerca della semplicità, strizzando l’occhio a chi ha scelto un pick up per seguire un ideale di libertà ed avventura!

LA BULL BAR PER ISUZU D-MAX: PERCHÉ UTILIZZARLA?

Le protezioni frontali soddisfano generalmente due necessità: una legata all’idea di sicurezza ed una legata ad una specifica necessità estetica.

Nel primo caso, inserire una bull bar può rendere più stabile e resistente la parte anteriore di una vettura, scongiurando le eventuali conseguenze negative per carrozzeria e passeggeri in caso di incidente o scontro con degli ostacoli: una semplice barra di acciaio può davvero fare la differenza in termini di serenità del guidatore.

Nel secondo caso, invece, questo accessorio permette di modificare con pochi accorgimenti il look di un’auto, senza stravolgerne il design, ma, piuttosto, sottolineandone il lato più aggressivo.

La bull bar per Isuzu D-Max raggiunge contemporaneamente entrambi gli obiettivi: è, quindi, la scelta ideale per chi vuole cambiare l’aspetto del proprio pick up!

L’acquisto di questo accessorio può avvenire tramite rivenditori specializzati oppure tramite i diversi e-commerce presenti sul web: un esempio è Misutonida, sito italiano che propone nei suoi cataloghi soluzioni perfette per numerose case automobilistiche.

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*