valvola termostatica entro 2016

Valvole termostatiche: cosa sono?

Le valvole termostatiche sono elettrovalvole che consentono di monitorare e regolare la temperatura di ogni stanza grazie alla regolazione dell’afflusso di acqua al termosifone.

Si tratta di piccoli strumenti che consentono di ottimizzare il funzionamento del termostato centrale fermando l’afflusso di acqua calda negli ambienti dove la temperatura desiderata è stata raggiunta e aumentandolo nelle altre zone della casa.

Le valvole termostatiche inoltre consentono di definire temperature differenti per ogni stanza: ad esempio la camera da letto a 19 gradi e il bagno a 22. Solitamente questi dispositivi vengono applicati su tutti i termosifoni ad esclusione di quello più prossimo al termostato.

Ma com’è fatta esattamente una valvola termostatica? Questa è di solito composta da tre elementi: un elemento termico per azionare la valvola, una valvola idraulica e infine una sonda necessaria per rilevare la temperatura dell’ambiente.

Esistono, poi, alcune valvole dotate di una sonda staccata che comunica tramite radio con l’elemento che chiude il circuito; in questo modo è possibile ottenere un controllo termico su tutto l’ambiente e non solo sulla zona più prossima al termosifone. Solitamente le valvole termostatiche presentano varie posizioni che corrispondono a differenti gradi, una regolazione per l’estate ed una antighiaccio.

Per installare questi dispositivi basta utilizzarli per sostituire il rubinetto manuale mentre nel caso di impianti non predisposti è necessario sostituire tutto il gruppo di chiusura.

Per quanto riguarda i costi ogni valvola viene circa 40 euro ma su internet è possibile trovare prezzi molto concorrenziali.

È possibile acquistare questi dispositivi, oltre che sul web, in qualunque negozio di ferramenta e di idraulica. Infine per quanto riguarda i risparmi bisogna ricordare che ogni grado di temperatura risparmiato può incidere sulla bolletta annuale di circa il 5%.

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*