Finanziarie: Dove chiedere Finanziamenti Online

I prestiti online sono la soluzione più appropriata per tutti quei clienti che hanno necessità di ottenere liquidità in tempi molto ristretti. In genere, i prestiti personali online sono la risposta migliore a tutte quelle spese improvvise e non programmate. Ma dove e come è possibile richiederne uno online?

Per accedere a questa forma di finanziamento non è necessario fare il solito giro delle sette cappelle alla ricerca dell’offerta più conveniente. Grazie allo sviluppo del web, infatti, quello che un tempo era il giro di confronto tra il maggior numero possibile di banche e di finanziarie, oggi è diventato un semplice confronto virtuale tra preventivi comunque molto precisi. Le strade percorribili per richiedere del credito online sono essenzialmente due.

La prima consiste nel visitare il sito specifico di una società finanziaria che già si conosce mentre la seconda strada consiste nel consultare uno dei tanti siti che confrontano le offerte di banche e finanziarie a caccia della soluzione più appropriata per le proprie esigenze. E’ chiaro che un sito che permette i confronti presenta innumerevoli vantaggi per il richiedente.

Se per richiedere un prestito attraverso i canali tradizionali è assolutamente necessario, una volta individuata la migliore offerta, andare in sede con i documenti necessari per l’istruttoria della pratica, per accedere a un finanziamento online è sufficiente compilare l’apposito form di contatto. Tutti i siti che propongono prodotti finanziari sono infatti dotati di uno speciale pannello dove vanno inseriti gli estremi della propria richiesta.

In genere, oltre alle generalità del richiedente, devono essere inseriti la somma richiesta e la tipologia di reddito percepito (lavoratore dipendente, lavoratore autonomo o pensionato).

La domanda passerà quindi all’esame dell’operatore che provvederà a contattare il richiedente. E a questo punto che sarà proposto il primo preventivo.

Nel caso in cui il cliente sia soddisfatto per la proposta ricevuta, allora sarà necessario scansionare i documenti necessari per l’istruttoria e inviarli, per mail, alla società erogante che, a sua volta, provvederà alla stampa e invio (sempre online) del contratto. Tutto questo in tempi decisamente più contenuti rispetto a quelli necessari per liquidare un prestito “tradizionale”.

Per leggere guide e recensioni sui prodotti delle Finanziarie Italiane vai su Le Finanziarie.it

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*