All on Four

Lo Studio medico RS, operante a Torino, propone servizi di alto livello, realizzati tramite tecniche innovative. Il Dott. Malò di Lisbona, professionista con esperienza pluriennale, è in grado di risolvere qualsiasi tipologia di problema dentale. La sua punta di diamante è All on four.

Essa si avvale di quattro impianti completamente realizzati in titanio, che andranno posizionati proprio in quelle zone nelle quali non vi è il pericolo di un riassorbimento dell’osso.

Di conseguenza, la protesi sarà stabile e duratura nel tempo. La dentatura fissa può essere applicata poche ore dopo il posizionamento dell’impianto. Oltre ad All on four, troviamo Invisalign, che consente di sostituire gli scomodi ed inestetici apparecchi dentali con una mascherina rimovibile, invisibile e progettata interamente sulla base dell’impronta dentale del paziente.

Tra gli altri punti di forza, nessun dolore al momento della sua applicazione e soprattutto niente stress e disagio tipici di un apparecchio fisso.

Tutti coloro che presentano una insufficienza ossea a livello zigomatico potranno ricorrere ad una soluzione risolutiva e definitiva, tramite ergonomici impianti zigomatici, che assicureranno una dentatura stabile e forte.

Per denti bianchi e perfetti, niente di meglio delle faccette in ceramica e dello sbiancamento dentale, che riporteranno il sorriso alla sua bellezza originaria, eliminando discromie e macchie. Ogni singolo intervento viene pianificato e studiato unitamente al paziente, per trovare la soluzione perfetta e personalizzata.

Lo Studio si avvale dei migliori strumenti tecnici e diagnostici, quali apparecchi per TAC e sofisticati software 3D. Lo Studio si trova a Torino, in Via xx settembre 69.Telefono: 348 89 45 410-349 18 177 23, ed E-mail: studiorstorino@gmail.com.

http://impiantidentali-studioerreesse.it/all-on-four-torino/

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*