sbiancamento dentale cannizzo

Denti ingialliti dalla vita? Ricorrete allo sbiancamento dentale!

I tuoi denti iniziano ad ingiallirsi o sono macchiati? Il tuo sorriso non è più brillante come un tempo? C’è una soluzione per questi problemi: lo sbiancamento dentale! Sappiamo tutti che un sorriso bello e sano è il nostro primo biglietto da visita. Ma il fumo, l’assunzione di cibi e bevande o semplicemente lo scorrere del tempo, contribuiscono a creare una patina sui nostri denti che trasformerà il loro candore…in un ingiallito ricordo! Per ripristinare il bianco e la luminosità naturale dei tuoi denti esistono moderni trattamenti di odontoiatria estetica, che sono divenuti molto richiesti e popolari.

Oltre alla normale pulizia quotidiana da effettuarsi in modo rigoroso, il dentista potrà offrirvi la soluzione migliore per lo sbiancamento dei vostri denti. Bisogna, infatti, valutare caso per caso la situazione personale del paziente, scoprire quali sono le cause che hanno portato alla perdita del colore naturale e scegliere il trattamento idoneo. Ovviamente questo tipo di trattamento non è definitivo ma deve essere ripetuto periodicamente, ad intervalli di 1/2 anni, da programmare dietro consiglio medico.

Lo sbiancamento professionale prevede l’applicazione sui denti di composti sbiancanti (sotto forma di gel) a base di perossido di idrogeno che, una volta esposti alla luce di lampade specifiche, liberano ossigeno che penetra all’interno del dente. Una volta raggiunta la struttura interna viene innescata una reazione chimica che rende le macchie presenti sui denti più facilmente eliminabili. La tecnica più recente permette di ottenere uno sbiancamento in soli 30 minuti! In ogni caso il risultato ottenuto dipenderà sia dalla concentrazione del principio attivo applicato sui denti sia dal tempo di posa.

Alla fine del trattamento il gel viene rimosso e vengono risciacquati i denti. Il risultato ottenuto sarà visibile immediatamente e il grado di luminosità sarà anche maggiore nei giorni successivi. Dopo aver effettuato lo sbiancamento dentale bisogna però adottare alcuni accorgimenti: non bere caffè, non fumare o comunque non assumere sostanze che possano andare ad intaccare lo smalto ancora fresco e vanificare l’azione dello sbiancante.

Con l’aiuto di un professionista è anche possibile realizzare una mascherina dentale sbiancante (modellata sul calco dei vostri denti) contente lo stesso gel usato nello studio dentistico, ma in percentuale minore, da utilizzare comodamente a casa propria. Perché è sempre l’ora giusta per avere di nuovo un sorriso smagliante!

 

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*