I clienti di Taxi free: solo 5% di commissione

I telefoni cellulari di ultima generazione e i tablet hanno aperto una nuova strada nel mondo delle comunicazioni e delle connessioni, offrendo nuove possibilità di sviluppo in diversi ambiti, tra cui la mobilità urbana.

Grazie ai nuovi sistemi e alla connessione senza limiti ai servizi internet, è infatti possibile sfruttare gli smartphone e i device elettronici per prenotare una vettura in qualsiasi parte d’Italia e del mondo, in qualsiasi momento.

Tra i servizi più validi nel settore della mobilità urbana c’è Taxi Free, un nuovo provider innovativo che, grazie a una valida applicazione, con una grafica accattivante e intuitiva garantisce tempi di prenotazione molto rapidi.

Per scaricarla sui device Apple, il link di riferimento sull’App Store è:
– https://itunes.apple.com/it/app/taxifree/id782464972
Per i dispositivi Android, invece, il link di riferimento su Google Play è:
– https://play.google.com/store/apps/details?id=it.milanotaxiok.taxifree

L’app è stata sviluppata per i più diffusi sistemi operativi mobili ma, chi preferisce utilizzare i computer, può procedere alla prenotazione dal sito internet www.taxifree.it, decisamente pratico e funzionale.

Il portale si ripromette di migliorare l’esperienza di viaggio delle persone che, soprattutto per lavoro, hanno necessità di muoversi in taxi.

Chi viaggia spesso in aereo e atterra a Roma, ha sicuramente usufruito del servizio taxi Fiumicino per arrivare in centro città o, comunque, alla destinazione finale. I costi di questo servizio non sono mai fissi, dipendono dal traffico stradale che, si sa, attorno a Roma è sempre intenso.

Ovviamente, il tassametro continua a girare anche quando il taxi è fermo in fila e questo è uno degli svantaggi di questo mezzo trasporto.
Chi sceglie di viaggiare con Taxi Free, invece, sa fin da subito qual è la tariffa per lo spostamento e all’agenzia deve versare solo il 5% di commissione sul totale richiesto dal driver scelto.

Si tratta di un contributo per l’utilizzo del servizio ma, in cambio, si ottiene il contatto diretto con l’autista desiderato.

Una volta che il cliente ha aperto l’asta, tutti i driver iscritti che possono svolgere il servizio si propongono per effettuare il trasferimento, comunicando la loro tariffa. Non esistono paletti prefissati e ogni autista è libero di proporre il prezzo che ritiene più consono per il servizio: sarà poi il cliente a scegliere quello che, presumibilmente, riterrà il preventivo più valido e conveniente per usufruire del Taxi Fiumicino.

Le singole tariffe che vengono comunicate dai driver ai clienti sono di base più convenienti rispetto a quelle dei taxi tradizionali, perché non sono tenuti a versare nessuna commissione o percentuale sui guadagni a Taxi Free; sono lavoratori autonomi che scelgono di entrare a far parte di questa community per offrire un servizio di noleggio auto con conducente alternativo a quello dei taxi tradizionali.

Questa politica aziendale si sta dimostrando piuttosto valida e sta riscuotendo un successo notevole; i vantaggi della prenotazione ovunque ci si trovi, uniti alla comodità di non dover aspettare e a un prezzo di indubbia convenienza, stanno facendo crescere la community e il portale, che si arricchisce quotidianamente di clienti e driver.

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*