Ballare stimola il benessere

Il ballo permette alle persone di esprimere il proprio stato d’animo in un determinato momento. Quando una coppia balla sulle note di un lento e i due si guardano negli occhi e sorridono, non è difficile rendersi conto che stanno provando emozioni a prescindere che si tratti di una coppia di ballo o anche coppia nella vita.

Tutti possono ballare, la musica entra nell’anima e il ballo sprigiona endorfine che danno benessere a tutto il corpo umano, rendendo allegri e positivi. Questi sono tutti benefici che studi scientifici hanno dimostrato, ma il ballo è anche un atto di partecipazione e di socializzazione.

La danza è un’espressione d’arte, nel senso che fa appello alle emozioni di una persona, o un gruppo di persone. Per esempio, una ragazza che piroetta durante l’esecuzione di un balletto appare graziosa ed elegante a molte persone e diventa emotivamente affascinante.

Una donna che danza un valzer tra le braccia del suo uomo che ama sembra essere incantata e piena di felicità. 

Due ballerini di Tango emanano sensualità, il ballerino di Break-dance viene ammirato per i suoi movimenti elastici, i ballerini di salsa per la loro passionalità

.

Ma se è vero che tutti possono ballare, la domanda è: tutti sanno ballare? In realtà tutti sappiamo muoverci, ma per imparare a ballare veramente bisogna sicuramente partecipare a dei corsi di ballo che possono migliorare la postura, i movimenti e sopratutto aumentare l’elasticità dei muscoli e la flessibilità del  corpo.

Senza queste ultime due caratteristiche anche il migliore dei ballerini sarebbe impacciato nei movimenti e risulterebbe ridicolo agli occhi della gente. Imparare a ballare non significa solamente conoscere i passi e le basi del genere di ballo, ma sopratutto significa prendersi cura del proprio corpo e della propria mente.

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*