Etichettato: arredo shabby chic

oggetti d'arredo shabby chic

5 idee per realizzare oggetti d’arredo shabby chic

L’arredamento shabby chic è perfetto per chi ama uno stile vissuto e soprattutto per chi desidera creare con le proprie mani oggetti d’arredo particolarissimi ed inimitabili. Con lo stile shabby chic, infatti, è possibile dare nuova vita agli oggetti, invecchiarli e svecchiarli, dando sfogo a tutto il proprio estro.
Attraverso questa tipologia di arredo, potete decidere di fare da soli, oppure affidarvi a chi conosce bene questo settore. Basta cercare nelle vostre zone: ad esempio, se vivete a Milano, potete cercare delle aziende che si occupano di arredamento shabby chic a Milano, e arredare la vostra casa senza troppa fatica.
Se invece avete deciso di fare da soli, ecco 5 idee che potete realizzare con le vostre mani per un arredamento shabby chic.

1. Scala multiuso per il bagno
Avete presente la scala che sta in cantina che non usate più? Ecco, potete ridarle nuova vita trasformandola in un grazioso portaoggetti in cui appoggiare, ad esempio, gli asciugamani nel vostro bagno. Basta solo sverniciarla (se è presente la vernice), carteggiare il legno e successivamente dipingerla con il colore che più preferite. Noi vi consigliamo dei colori tenui come il bianco e il color panna, che da sempre contraddistinguono lo stile shabby chic.

2. Cassette in legno
Anche le cassette in legno possono riavere nuova vita. Le cassette, spesso utilizzate nei supermercati o nelle campagne, non trovano mai una loro destinazione d’uso. In questo modo, potranno diventare dei componenti d’arredo non solo molto chic, ma anche estremamente utili. Basta semplicemente abbellirle con un po’ di colore, dopo di che saranno pronte all’uso in qualsiasi stanza della vostra casa.

3. Bottiglie porta fiori
In una casa shabby chic non possono mancare i fiori, in quanto donano un tocco di romanticismo a tutto l’arredo. Ma quali vasi è possibile utilizzare? In questo caso, potete prendere le classiche bottiglie in vetro che si usano quotidianamente e utilizzarle come vaso. Potete scegliere qualsiasi bottiglia vogliate, dalla più semplice a quella più stravagante. L’importante è che sia utile come portafiori.

4. Tende come separè
Perché utilizzare le classiche porte quando si può optare per delle leggerissime tende? Nello stile shabby chic, così aggraziato ed armonioso, usare le tende come separè in alcune stanze della vostra casa, vi permetterà di donare una sensazione di delicatezza a tutto l’ambiente circostante. Attenzione: usate il pizzo, davvero in linea con questo stile.

5. Tavolo svecchiato
Il tavolo è una componente d’arredo molto importante in una casa. Può essere usato nel soggiorno, in cucina, in una stanza-studio ecc… Un’ottima idea è quella di riciclare un tavolo particolarmente antico per darne nuova luce. Se il tavolo non è in cattivo stato, potete anche evitare di verniciarlo. I graffi e le ammaccature servono a rievocare lo stile shabby chic.