maya siti archeologici

I siti archeologici della civiltà Maya

Il Messico è una terra di grande fascino e mistero e per lungo tempo ci si è interrogati sulla presenza dei Maya ancora oggi nei diversi villaggi.  La popolazione ha conservato le sue tradizioni, come il modo di vivere nella quotidianità, i riti religiosi e la loro lingua. Al contrario alcuni Maya si sono integrati alla perfezione con la cultura moderna e la tecnologia.

Purtroppo oggi si conosce davvero poco delle tradizioni e delle usanze Maya. Grazie ad alcuni reperti ritrovati nell’area archeologica di Chichén Itzá è stato possibile ipotizzare alcune tecniche di sacrificio agli Dei ed alcune usanze come il gioco della palla e lo studio degli equinozi.

Tale sito archeologico è stato dichiarato patrimonio dell’umanità e nel 2007 è stato inserito nell’elenco delle sette meraviglie del mondo moderno. Al centro dell’area archeologica si erge una magnifica piramide a gradoni costruita dai Maya e denominata tempio di Kukulkan.

I diversi studi architettonici e dei cicli del Sole e della Terra, hanno fatto si che durante gli equinozi di primavera e di autunno al tramonto gli angoli della piramide proiettano l’ombra di un serpente che gradualmente scende dalla sommità fino a raggiungere la terra. Una visione che rende la visita alla zona archeologica di Chichén Itzá ancora più affascinante.

Tulum è un altro sito archeologico che mostra i resti della civiltà Maya, questa volta non più addentrato nella fitta vegetazione ma a strapiombo sul mare. Grazie alla sua strategica posizione e alla piccola insenatura creata dal mare qui un tempo avvenivano scambi commerciali di pesce, miele, sale e dell’ossidiana.

Questa pietra è tipica del Messico ha una superficie liscia ed è di un colore nero molto intenso, le antiche tradizioni dicono che sia una pietra che veniva regalata alla donne perché simbolo di fertilità.

Questo sito archeologico è uno dei pochi che offre ancora la possibilità di raggiungere la cima della piramide mediante la scalata di tutti i mattoncini che la compongono.

Il Messico nasconde fascino ma anche tanta criminalità e problemi sanitari per tale motivo è consigliabile vaccinarsi per le malattie più comuni come le epatiti e prestare la massima attenzione a bere solo acqua in bottiglie sigillate.

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*