Prodotti car detailing auto: cosa sono e a cosa servono?

prodotti car detailing auto

Per alcuni appassionati il car detailing è una vera e propria forma d’arte, paragonabile, per attenzione e cura del dettaglio, al restauro; restauro inteso, in questo caso, come tutto quell’insieme di operazioni che ha come obiettivo finale la pulizia, la protezione e la conservazione della verniciatura e dei componenti dell’automobile.
Ma non pensare che si tratti di un semplice lavaggio dell’auto. A pulir bene una macchina son buoni tutti. Per il car detailing ci vuole passione, esperienza e professionalità. E, oltre che regole e sequenze di lavorazione ben precise, occorrono i prodotti adeguati.

Gelson: produttore di prodotti car detailing auto

E, a proposito di prodotti specifici per il car detailing, la Gelson è proprio un’azienda chimica italiana considerata leader in questo settore. Forte di un’esperienza di 60 anni (nasce, infatti, come azienda a conduzione familiare intorno al 1960), quest’impresa si è specializzata nello sviluppo di sistemi e di prodotti per la protezione, la verniciatura, la lucidatura, la carteggiatura e la sigillatura in campi diversi, come, ad esempio, quelli della carrozzeria, della nautica e dell’industria in generale.

Aver parlato della Gelson ci porge l’occasione per esaminare più da vicino e più dettagliatamente lo svolgimento di un intervento di car detailing.

Fasi operative di un Car Detailing perfetto

La sequenza delle operazioni di car detailing è ben precisa e va osservata scrupolosamente. Queste le sue fasi:

– la prima cosa da fare è il lavaggio. Deve essere approfondito e accurato in modo che lo sporco superficiale venga eliminato totalmente;

– il secondo step riguarda la fase di decontaminazione (o clying); consiste nell’eliminazione di quelle minuscole impurità che il semplice lavaggio non riesce a togliere. Esse sono invisibili ad occhio nudo, ma presenti all’interno dei pori della vernica. Quest’operazione si effettua tramite uno strumento apposito, una specie di dischetto che non causa abrasioni, ma, come detto, decontamina la superficie che si sta trattando;

– subito dopo si procede alla lucidatura. Con questa operazione vengono eliminati: l’ossidazione, l’opacizzazione, gli eventuali graffi e la cosiddetta buccia d’arancia. L’obiettivo è quello di accentuare l’effetto specchio e la lucentezza;

– dopodiché si procede con la fase di protezione. Consiste nell’applicazione di prodotti specifici che hanno il compito di mantenere i risultati ottenuti finora attraverso un’azione idrorepellente che inibisce l’attrito di panni e spugne (di cui minuscoli graffi sono la spiacevole conseguenza);

– L’ultima operazione riguarda l’interno dell’auto: igienizzazione e sanificazione dell’abitacolo, infatti, completeranno il lavoro. Ma fai attenzione a non confondere i due termini. Il primo consiste in un’accurata pulizia delle superfici; il secondo si riferisce all’eliminazione totale di qualsiasi agente patogeno.

Concluse tutte queste operazioni, l’auto avrà quasi lo stesso aspetto del giorno della sua uscita dalla concessionaria. Di basilare importanza, a quel punto, sarà la fase di mantenimento; quel periodo, cioè, tra un intervento di car detailing e l’altro, durante il quale la cura e l’attenzione del proprietario saranno fondamentali per non vanificare il lavoro eseguito e per non perdere rapidamente i risultati ottenuti.

Quanto costa un intervento professionale di Car Detailing

Se vuoi che la tua auto torni a risplendere e ti dia la sensazione di averla appena acquistata, è consigliabile che tu ti affidi a professionisti del settore. Ti consigliamo, quindi, di fare un’accurata ricerca nella tua città per trovare le migliori carrozzerie, specializzate in car detailing. Per quanto riguarda il prezzo, devi considerare che i costi variano molto in base al grado di professionalità di chi interviene, alla qualità dei prodotti utilizzati e all’adeguatezza della strumentazione adoperata.

In ogni caso, per ottenere buoni risultati, occorre prevedere una spesa dai 400 ai 1000 euro per intervento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*